Home - Corsi SIM - Réportage corsi Sim - Corso Volturno luglio 2015

Corso Volturno luglio 2015

volturno 2015 (23)
Foto di gruppo

Si è concluso il corso sul fiume Volturno, che ha visto la partecipazione di molti allievi, tra cui alcuni molto giovani.

Il corso si è svolto in località Colli a Volturno nel bellissimo tratto no-kill APS Volturno e base del corso è stato l’albergo Volturno che si trova proprio a ridosso del fiume. 3 giorni stupendi in compagnia di Flegetonte con punte di 39 gradi!!!

Nonostante il caldo torrido, i più piccoli erano i più attivi del corso, mentre gli adulti boccheggiavano insieme alle trote :-)

Gli istruttori per questo corso sono stati Massimo Vannuccini, Giosuè Valentino, Carlo La Rovere e Luca Cosenza, quest’ultimo è stato scelto per la gestione delicatissima dei 4 allievi più esigenti, allievi che messi insieme non raggiungevano i 34 anni, 9,9,9 e 6 anni :-)

Il corso è iniziato in un prato appositamente attrezzato per l’evento, con alcune piante che donavano un po di ombra fondamentale per i momenti di pausa. Dopo la mattinata sotto il solleone, ci siamo spostati in riva al fiume nell’area picnic dove siamo stati ritemprati da un venticello che ci ha dato un po di tregua.

Carlo La Rovere effettua una dimostrazione agli allievi
Carlo La Rovere effettua una dimostrazione agli allievi

Dopo le lezioni gli allievi si sono dedicati alla pesca anche se il caldo non ha aiutato con l’attività delle trote. Coloro che si sono trattenuti sino al calare della luce sono riusciti a prendere alcune belle trote, per tutti gli altri il bottino è stato più contenuto, ma con queste temperature è tutto normale.

In compenso le cene al ristorante sono state molto gradite, se non per altro per l’aria climatizzata e molto graditi sono stati i pensieri degli amici napoletani che hanno portato mozzarelle di bufala e squisiti vini delle loro cantine personali. Si ragazzi, ma ora basta, ci state facendo sentire in difficoltà!

Dopo cena…. che ve lo dico a fare? nei corsi Sim i lanci nella notte in doppia trazione sono ormai un must, comprese le risate e le battute che fanno sbudellare dal ridere istruttori e partecipanti. Certamente il vino e le grappe danno il loro contributo, ma anche gli astemi sono colti da improvvisa e sana goliardia… e a fine nottata, prima di andare a dormire, Giò ha detto che era… TUTTAPPOST!!!!!!!!

La domenica mattina oltre alla tecnica si è tenuta una importante lezione sulla pesca a mosca, magistralmente presentata da Massimo Vannuccini che ha anche organizzato questo primo corso Sim sul fiume Volturno. La mattinata si è conclusa con le riprese video e lezioni sul fiume. Alle ore 12:30 tutti i partecipanti si sono ritrovati in albergo per la chiusura del corso e il pranzo finale.

Un ringraziamento al presidente dell’APS Volturno Lello Ragozzino per la disponibilità e per aver accolto la Sim a braccia aperte ed un ringraziamento a Gabriele Desiderio titolare dell’albergo Volturno per i panini in riva al fiume e per la disponibilità dimostrata.

Così si è concluso il primo corso Sim sul fiume Volturno, certi che il prossimo anno avremo altri nuovi iscritti e forse non avremo più l’istruttore Luca Cosenza, ricoverato in psichiatria dopo i giorni passati con i 4 moschettieri della pesca a mosca :-)

Al prossimo anno sul Volturno!

About LUCAC71