Home - Simfly Festival - IV Simfly Festival 2007 il programma

IV Simfly Festival 2007 il programma

  La Scuola Italiana di pesca a mosca, associazione sportiva a livello nazionale
senza scopo di lucro, ha tra i suoi scopi la diffusione della pesca a mosca e
le conoscenza e la difesa degli ambienti acquatici, attraverso un’intensa
attività sia  didattica che culturale.
Per festeggiare il 20° anniversario della fondazione della
Scuola e per dare seguito al progetto di Festival della pesca a mosca italiana
ha deciso, anche per il 2007, di organizzare la  4^ edizione del SIM FLY FESTIVAL nei giorni 23 e 24 giugno che verrà
integrato da alcune manifestazioni dedicate all’anniversario della fondazione.

          20° Anniversario

              1987
foundazione

2007
SIM

 

 
 
 
7° Mostra artisti pescatori “l’arte della
pesca…la pesca nell’arte”
, mostra
collettiva internazionale di arti figurative di artisti pescatori, che si
svolgerà a Castel di Sangro dal 23 giugno al 15 luglio 2007.

L’inaugurazione è prevista per sabato 23 giugno 2007 ore 11,00
alla presenza delle autorità locali e degli artisti e resterà aperta al
pubblico fino al 15 luglio 2007 con i seguenti orari dalle ore 10,30 alle ore 13,00
e dalle ore 17,00 alle ore 20,00 tutti i giorni eccetto il lunedì e martedì.

Alla mostra esporranno, come lo scorso anno,  numerosi artisti provenienti sia dall’Italia
che dall’estero.

  1. 7° Mostra mercato antiche attrezzature da pesca.

La Mostra a cui partecipano i più importanti collezionisti italiani e
stranieri del settore esporranno articoli unici e rari. La mostra verrà
inaugurata sabato 23 giugno 2007 alle ore 10,30 e resterà aperta fino a
domenica 24 giugno 2007.


 

  1. Premio il pescatore a mosca dell’anno 2007 4^ edizione


 

La Scuola Italiana di
pesca a mosca ha ritenuto nel 2004 di istituire il premio “il pescatore a mosca
dell’anno” per dare un riconoscimento a coloro che in Italia hanno contribuito
allo sviluppo ed alla diffusione della pesca a mosca sia dal punto di vista
tecnico che etico.

Ovviamente per i primi anni il premio è stato
attribuito con criteri “retrospettivi” e quindi ai “pionieri” che hanno fatto
la storia della pesca a mosca in Italia, per cui dopo 3 anni
la Sim ha pensato di suddividere
il premio in due sezioni
una
“storica” e l’altra di “attualità”.

Ciò per consentire di dare
il giusto riconoscimento a coloro che hanno fatto la storia della pesca a mosca
in Italia, nonché a coloro che attualmente si prodigano per la sua diffusione e
valorizzazione.

Per tale sezione di
attualità
la Sim
ha ritenuto necessario che le segnalazioni vengano dai pescatori a mosca o
dalle associazioni perché non sempre si conoscono a fondo personaggi e realtà
che potrebbero meritare il riconoscimento.

Inoltre da più parti è
stato sollecitato che il premio possa essere conferito oltre che a persone,
anche ad associazioni per cui le sezioni “storica” e “attualità” verranno
suddivise a loro volta in sottosezioni riservate a personaggi singoli ed a
“associazioni”.

Il premio di tutte le sezioni e
sottosezioni consisterà in una piccola scultura del maestro fiorentino Alberto
Coppini, che ha realizzato il Monumento al Pescatore a Mosca installato sulle
sponde del Fiume Sangro a Castel di Sangro.


 


 

REGOLAMENTO


 

L’assegnazione
del premio avverrà con le seguenti modalità:

a)     sul sito internet della SIM
www.simfly.it, o su link posti
su altri siti di pesca a mosca o riviste del settore, verranno raccolte le
segnalazioni delle candidature alle varie sezioni del premio con una breve ma
congrua motivazione. Il termine per le segnalazioni scadrà alle ore 24,00 del
21 maggio 2007.

b)     
La SIM comunicherà,
entro il 28 maggio 2007, ai componenti della giuria, i nominativi delle
candidature nelle varie sezioni corredati dalle relative motivazioni.

c)      Ciascun componente la
giuria segnalerà alla SIM, sempre via e-mail (presidente@simfly.it), entro il 5 giugno
2007, un solo nominativo, per ciascuna sezione, quale candidato al premio
corredato da un’adeguata e congrua motivazione.

d)     
La SIM inviterà,
quali ospiti, tutti i candidati alle varie sezioni del premio, e per le
associazioni il presidente o un suo delegato, a partecipare al 4° SIM FLY
FESTIVAL durante il quale si terrà la cerimonia di premiazione.

e)      Il 23 giugno 2007 tutti i
componenti la giuria verranno invitati a Castel di Sangro, ospiti della SIM,
ove si riuniranno per deliberare e proclamare i vincitori delle varie sezioni
del premio che verranno inseriti in busta chiusa sigillata e consegnata al
comitato organizzatore della SIM.

f)       La sera del 23 giugno 2007
alle ore 20,30 si terrà la cerimonia di consegna del 4° Premio “Il Pescatore a
mosca dell’anno
2007”,
in occasione dei festeggiamenti del 4° Sim Fly Festival.


 

La giuria del premio per l’anno 2007, come per le
precedenti edizioni,  è confermata nella
sua composizione e precisamente:

– Antonio Brandi               Capo
Redattore rivista “Pescare”;


Roberto
Messori
            Direttore
rivista “Fly Line”

– Eugenio Ortali               Direttore
rivista “
La Pesca Mosca
e Spinning”

– Massimiliano Mattioli    Direttore
rivista “Sedge & Mayfly”

– Renzo Della Valle         Direttore
rivista “Il Pescatore”

Natalino Costa             Direttore
rivista “Fly Fishing”

– Giorgio Cavatorti         Direttore
Museo Internazionale “Stanislao Kuckiewicz”


Claudio
Tosti
              Direttore
Tecnico Scuola Italiana di pesca a mosca


 


 

  1. 4° trofeo Ettore Perucca

Gara internazionale di costruzione di mosche artificiali” che
vedrà impegnati la domenica i migliori costruttori sia italiani che stranieri che si
contenderanno uno splendido trofeo costituito da una scultura del maestro
fiorentino Alberto Coppini.

  1. Tavola Rotonda sul tema “la pesca a mosca in
    Italia tra storia, cultura e sport, quale futuro? ”
    che si svolgerà domenica 24  giugno 2007 ore
    10,00 a Castel di
    Sangro a cui prenderanno parte direttori di Riviste, rappresentanti delle
    associazioni di pesca,  politici e
    pescatori a mosca.

  2. Cerimonia di gemellaggio dei musei della pesca
    a mosca:

La cerimonia di gemellaggio del Museo internazionale della
pesca a mosca “Stanislao Kuckiewicz” di Castel di Sangro con il American Museum
of Fly Fishing di Manchester (Vermont – Usa)  si svolgerà domenica 24 giugno 2007 alle ore
12 presso il Convento della Maddalena di Castel di Sangro, sede dell’unico  Museo italiano della pesca a mosca. 

  1.  Cerimonia
    di gemellaggio tra
    la SIM e l’Angler’s Club di New York:
    cerimonia
    di gemellaggio tra due associazioni che costituiscono nel loro campo un
    esempio per le iniziative culturali che hanno promosso, un esempio da
    imitare.

  1. Dimostrazioni di costruzioni artificiali di
    lancio e lezioni di pesca a mosca.

Durante la manifestazione, Istruttori della Scuola Italiana di
pesca a mosca, oltre ad i migliori fly tiers internazionali, nonché esperti
entomologi e artigiani, terranno dimostrazioni e corsi gratuiti di apprendimento
di lancio, costruzioni di artificiali, costruzione canne in bamboo e di
entomologia applicata alla pesca a mosca.

Ciò contribuirà ad avvicinare alla pesca a mosca i più giovani
ed a far conoscere a tutti l’ambiente acquatico ed il suo delicato ecosistema.

  1. Presentazione Giuria internazionale del WTO Word
    Tuscany Open:
    Il Mosca Club Alto
    Tevere presenterà ai partecipanti al Sim Fly Festival i componenti della
    Giuria Internazionale della gara di costruzione di artificiali W.T.O. che
    si celebrerà a settembre
    2007
    a
    San Sepolcro (AR).

  1. Le Donne nella pesca a mosca: Mostra fotografica riservata alla storia ed al
    ruolo delle donne nella pesca a mosca in Italia e  nel mondo, che verrà inaugurata insieme
    alla mostra degli artisti sabato 23 giugno 2007 alle ore 11,00 e resterà
    aperta ai visitatori fino al 15 luglio 2007. Parteciperanno alla
    manifestazione le donne sia  straniere che italiane che hanno contribuito alla diffusione della
    pesca a mosca.

  1. Venti anni di storia della SIM: Mostra video-fotografica che attraverso scatti
    ed immagini ripercorre i venti anni della Scuola Italiana di pesca a
    mosca.
    La Mostra che aprirà il 23 giugno 2007 resterà aperta al  pubblico fino al 15 luglio 2006.


  1. “Un paese da gustare”, festa del pescatore a mosca con degustazioni
    enogastronomiche che si terrà sabato 23 giugno 2007 dalle ore 20,30 nella
    splendida piazza di Scontrone (AQ), il paese dei murales, sede del Museo
    internazionale della donna.

L’ingresso e le degustazioni saranno gratuiti per i partecipanti alle
manifestazioni del SIM FLY FESTIVAL

 

About LUCAC71