Home - colli di gallo | Costruzione artificiali | Forum

colli di gallo | Costruzione artificiali | Forum

Avatar

Hai perso la password?
Ricerca avanzata

— Ambito del Forum —




— Match —





— Opzioni del Forum —





La lunghezza minima di una parola di ricerca è di 3 caratteri - La lunghezza massima di una parola di ricerca è di 84 caratteri

No permission to create posts
sp_Feed RSS Argomento sp_TopicIcon
colli di gallo
12 Agosto 2010
01:21
Avatar
Ospite
Visitatore

ciao a tutti
volevo sapere se qualcuno di voi ha idea se esistono produttori in Italia di colli di gallo,
Perche’ tutte le marche piu’ importanti che conosco sono di  provenienza americana
grazie per le risposte

12 Agosto 2010
14:48
Avatar
LUCAC71
Corropoli (TE)
Amministratore
Messaggi del Forum: 10736
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

che io sappia no, ma qui persone più esperte di me come eri d’addario potranno darti conferme

eri dove sei?  ;D

ricordati:
1) di presentarti a simfly.it nell'apposita sezione
2) di non porre domande su argomenti già aperti
3) se ravvisi un problema parlane prima in privato con i moderatori

13 Agosto 2010
07:50
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea
[quote author=gulper link=topic=2464.msg50337#msg50337 date=1281568886] ciao a tutti
volevo sapere se qualcuno di voi ha idea se esistono produttori in Italia di colli di gallo,
Perche’ tutte le marche piu’ importanti che conosco sono di  provenienza americana
grazie per le risposte

Nazionalista!  :D Mai sentito di scotennatori taliani  ::)

13 Agosto 2010
19:01
Avatar
ERI - Pe

Mayfly

Socio SIM
Messaggi del Forum: 2203
Iscritto dal:
7 Febbraio 2007
sp_UserOfflineSmall Non in linea

"Collisti di Gallo Italiani" come Congolesi in perizoma al Polo Nord… ;D ;D ;D

Trattandosi di colli, almeno quelli più usati (cioè esclusi il Gallo Pardo e i Limousin) provenienti dalla scotennatura di due principali e costose varietà purissime di gallo come il rossicio Rhode Island e il tigrato (grizzly) Plymouth Rock, per gli italiani con tutto il casino che comporta la legislatura in merito (e gli animalisti rompiballe) è scoraggiante investire su un allevamento di soli pennuti maschi.
Qui vanno forte gli allevamenti di galline padovane da uovo.
Mi accontento di acquistare gli ottimi e costosi americani Whiting Farm e vivo contento…

13 Agosto 2010
19:37
Avatar
Ospite
Visitatore

grazie della risposta mi hai tolto ogni dubbio. Volevo propio capire perche’ non estono  produttori italiani e le tue argomentazioni sono state piu’ che esaurienti.

24 Febbraio 2011
13:58
Avatar
fende

Chironomo
Registrato
Messaggi del Forum: 9
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

in merito all’argomento della mancanza d produttori d colli di gallo italiani… vorrei sapere quali sono le specie usate per produrre appunto i colli e le spalle d gallo…
qualcuno d voi sa darmi una risposta???
grazie mille  :)

24 Febbraio 2011
18:02
Avatar
Koala
Melbourne, Australia

Subimago

Istruttore SIM
Messaggi del Forum: 322
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

C’e’ un produttore Australiano .. :D

http://www.google.co.uk/url?q=…..hwq-4p6Qpg

Ma adesso produce i piumi e pelli piu specializzata’…

Lui abito vicinissimo ai miei suoceri….

X

24 Febbraio 2011
20:34
Avatar
fende

Chironomo
Registrato
Messaggi del Forum: 9
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

a me interessa sapere i nomi delle specie usate per produrre colli e spalle d gallo…
comunque ho capito ciò che mi hai scritto, grazie delle informazioni…

24 Febbraio 2011
21:01
Avatar
ERI - Pe

Mayfly

Socio SIM
Messaggi del Forum: 2203
Iscritto dal:
7 Febbraio 2007
sp_UserOfflineSmall Non in linea
[quote author=fende link=topic=2464.msg56921#msg56921 date=1298552303] in merito all’argomento della mancanza d produttori d colli di gallo italiani… vorrei sapere quali sono le specie usate per produrre appunto i colli e le spalle d gallo…
qualcuno d voi sa darmi una risposta???
grazie mille  :)

Il problema è che i colli oggi in commercio provengono da allevamenti genetici dove tutto è selezionato e programmato a partire dai mangimi fino alle gabbie apposite (negli USA è una cosa, ma qui in italia con i talebani verdi sò c@@@i amari).
Avendo una certa competenza e possedendo un’azienda agricola, ho pensato tempo addietro di fare un piccolo allevamento ad uso personale, ma la faccenda non è molto semplice che non ci ho più pensato. Comunque si parte da una coppia di riproduttori di razza Plymouth Rock (gallo e gallina) di quelli che forniscono piume grizzly; una coppia di Rhode Island che fornisce piume rossicce più o meno scure. E per completare una coppia di Limousin grigi. Gli animali vanno tenuti sempre separatamente e via. Uno dei grossi problemi sono le malattie che spesso decimano questo tipo di allevamenti con animali puri e delicati… e il pollaio non è mai stato un luogo sterile.
Il miglior produttore in assoluto è la Whiting Farm vedi http://www.whitingfarms.com/index.html. Anche questa ditta ha avuto problemi qualche anno fa per una moria, ma successivamente è stata rilevata da un giovane ed intraprendente californiano appena laureatosi in zootecnica e le cose da allora sono andate sempre bene. C’è un articolo su un numero della rivista Fly Line, se non mi sbaglio, che parla di queste cose, ma non dice come allevare. Top Secret… 8) 8) 8)
In bocca al lupo e tienimi informato che le piume di gallo mi servono… ::) ::) ::)

24 Febbraio 2011
21:12
Avatar
ERI - Pe

Mayfly

Socio SIM
Messaggi del Forum: 2203
Iscritto dal:
7 Febbraio 2007
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Dimenticavo, i Rhode Island e i Plymouth Rock li puoi trovare negli allevamenti specailzzati italiani, ma gli esempleari migliori si trovano nelle Fiere. Quelli Limousin, se non raramente in qualche fiera, li trovi in Francia, nella omonima regione; difficile che vendano i migliori esempleari se non in un’apposita fiera in loco … dove vendono anche le piume per costruire… piume provenienti dalla spennatura selezionata di alcuni esempleari per migliorarne la qualità con quelle che ricrescono. Le piume le vendono care…
Se poi vai in Francia… allungando vai in Spagna, regione del Leon ad acquistare una coppia di di razza Pardo… e sei a cavallo se lo fai correre.

24 Febbraio 2011
21:29
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Ciao Eri, infatti, negli anni ottanta Guy Plas le vendeva a 1000 lire la piuma  ;D ;D ;D >:( >:( >:(

25 Febbraio 2011
21:15
Avatar
fende

Chironomo
Registrato
Messaggi del Forum: 9
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

grazie mille eri x le tue info… cmq, a parte quelle 3 razze non ce ne sono altre??? come è dunque possibile ke le marche, tipo la metz, vendono colli di gallo naturali di una quindicina d colori diversi??? non penso incrociando le razze ke mi hai nominato tu???
cmq immagino ke non sia facile, infatti la mia idea era d riuscire a produrre qualke collo x me e al max x qualke amico  ;D  niente d industriale  8)

26 Febbraio 2011
00:26
Avatar
ERI - Pe

Mayfly

Socio SIM
Messaggi del Forum: 2203
Iscritto dal:
7 Febbraio 2007
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Le tre razze citate sono quelle di partenza, poi si fanno incroci. Queste prime tre – quattro coppie di ogni razza vanno tenute "pure", cioè incrociate solo con le proprie razze, per mantenere la purezza. Le loro riproduzioni vanno incrociate tra le varie razze (anche con quelle non citate) proprio per ricavare una vasta gamma di sfumature, ma qui entra in gioco l’esperienza e la pratica fatta a costo di errori… per questo tutti hanno la bocca cucita. Quasi tutti i produttori vengono da una gavetta presso altre ditte o da allevamenti intensivi.
Poi ci sono i mangimi bilanciati, per esempio quelli ricchi di carotene per avere piume più o meno rossicce, o ricchi di certi sali (sempre) per avere piume brillanti e cheratinose.
Alcuni colli, per esempio quelli olive, sono di tinti.
Altro non saprei.
Nelle campagne ho notato dei bellissimi galli, ma una cosa è vederli  un’altra cosa è chiedere al contadino se li vende: la risposta è sempre no a meno che non siano galli vecchissimi. Quelli con l piume migliori sono esempleari giovani.

26 Febbraio 2011
00:32
Avatar
ERI - Pe

Mayfly

Socio SIM
Messaggi del Forum: 2203
Iscritto dal:
7 Febbraio 2007
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Lino
ricordo che ai primi anni ’80 la RP vendeva 4 piume di gallo limousin a 5 / 6 mila lire. :o :o
Il gallo pardo era introvabile … manco a pagarlo oro te lo davano… adesso la Whiting lo vende a prezzo abbordabile.

26 Febbraio 2011
08:21
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Non so se questo è un OT, faccio una domanda a Vuemme: se su questo forum parliamo di mosche, l’argomento dove si colloca? Non certo sulla tecnica e ritengo, nemmeno sulle varie. Ho pensato ad attr. e brico. Ma, le mosche non sono attrezzi, ergo dovremmo andare sul bricollage. Che strano!  ;D ???

26 Febbraio 2011
10:00
Avatar
LUCAC71
Corropoli (TE)
Amministratore
Messaggi del Forum: 10736
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

bravo linus, la board corretta è costruzione artificiali, ovviamente bisogna che l’utente che apre un nuovo thread lo faccia nella sezione di pertinenza

ora ho provveduto a spostare io il thread nella board giusta

ricordati:
1) di presentarti a simfly.it nell'apposita sezione
2) di non porre domande su argomenti già aperti
3) se ravvisi un problema parlane prima in privato con i moderatori

28 Febbraio 2011
18:53
Avatar
fende

Chironomo
Registrato
Messaggi del Forum: 9
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

ho capito tutto… e la mia idea di produrre qualke collo x me diventa sempre più dura… xò, magari, invece d tenere delle galline solo x la carne e le uova ne terrò magari qualcuna anke x le piume…
grazie eri x le tue info, 6 stato davvero esauriente… sai mica dove si possono trovare le razze ke mi hai citato???

28 Febbraio 2011
19:52
Avatar
Briatore

Imago
Registrato
Messaggi del Forum: 977
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

li potresti trovare da FRANCESCO AMADORI
Io mi servo li ed è tutto gratis
Provare per credere

I fear the day when technology overlaps with our humanity. The world will only have a generation of idiots.

28 Febbraio 2011
19:54
Avatar
Briatore

Imago
Registrato
Messaggi del Forum: 977
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

guarda qua che roba mica micio micio bau bau

I fear the day when technology overlaps with our humanity. The world will only have a generation of idiots.

28 Febbraio 2011
19:56
Avatar
ERI - Pe

Mayfly

Socio SIM
Messaggi del Forum: 2203
Iscritto dal:
7 Febbraio 2007
sp_UserOfflineSmall Non in linea
[quote author=fende link=topic=2464.msg57069#msg57069 date=1298915637] ho capito tutto… e la mia idea di produrre qualke collo x me diventa sempre più dura… xò, magari, invece d tenere delle galline solo x la carne e le uova ne terrò magari qualcuna anke x le piume…
grazie eri x le tue info, 6 stato davvero esauriente… sai mica dove si possono trovare le razze ke mi hai citato???

Se proprio vuoi valutare l’animale perchè non tutti hanno piume slanciate, cioè a spada, adatte alla costruzione, anche se delle razze citate, la cosa migliore è andare nelle Fiere agricole e zootecniche, la prossima importante è a Forlì dal 7 al 9 Aprile 2011 e ma anche alle mostre della FIAV Federazione Italiana Avicoltori (vedi sito su Google). Da lì prendi contatti con gli allevatori e se ne trovi uno gentile puoi chiedere consigli.

No permission to create posts
Fuso orario del forum:Europe/Rome

Record di utenti connessi:296

Attualmente connessi:
13 Ospite(i)

Attualmente stanno visitando questa pagina:
1 Ospite(i)

Utenti più attivi:

Statistiche Utenti:

Ospite: 11

Utente: 7219

Moderatore: 1

Amministratore: 3

Statistiche del Forum:

Gruppi:2

Forum:22

Argomenti:3046

Messaggi:65438

Utenti più recenti:

Giacomo Petaccia

Moderatori:webmaster: 137

Amministratori:Roberto: 1121, LUCAC71: 10736, Marco: 27