Home - la vedova nera | Costruzione artificiali | Forum

la vedova nera | Costruzione artificiali | Forum

Avatar

Hai perso la password?
Ricerca avanzata

— Ambito del Forum —




— Match —





— Opzioni del Forum —





La lunghezza minima di una parola di ricerca è di 3 caratteri - La lunghezza massima di una parola di ricerca è di 84 caratteri

sp_Feed RSS Argomento sp_TopicIcon
la vedova nera
26 Aprile 2011
12:20
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

…..questa sconosciuta. Sono curioso di conoscerla visto che non è la prima volta che la sento. L’ultima volta è di poco fà, eh Cormorano?

26 Aprile 2011
12:40
Avatar
Cormorano

Istruttore SIM
Registrato
Messaggi del Forum: 1945
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

X linus34
dovrebbe essere ,ma dovrebbe,una imitazione di un ragno,si fa con il pelo di cervo in asola su di un ciuffo bianco di coda divitello sempre girato in asola su un perno in metallo.
Ideata da Roberto Ghezzi e’ un artificiale da momenti morti o da schiuse sporadiche,si lancia benissimo e si presta molto bene per i sovrapposti ma la caratteristica piu’ importante che tiene bennissimo l’acqua.
Come il pappagallo e’ una mosca che io chiamo da tana e stimola il pesce in maniera favolosa,a differenza del pappagallo viene attaccata anche da trote di piccola e media taglia.
Un’altra mosca interessantissima per il nera e’ la censitrice,ma qui andiamo in ot

Ciao piero

26 Aprile 2011
14:33
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Piero, perchè andiamo in OT? Si parla di mosche e quindi, questo è il posto.
Allora, vediamo se il Ghezzi mostra qualche foto, anche di questa censitrice  :)

26 Aprile 2011
15:48
Avatar
RobertoGhezzi

Imago
Registrato
Messaggi del Forum: 444
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Ecco qua Lino, ne parlammo a suo tempo, trovi anche il dressing  https://www.simfly.it/content/v…..w/329/185/

Pescando con la Vedova  nel no kill del Nera , ma anche del Sangro, o pure in Val d’Aaosta, prendi molto e talvolta molto facilmente, lanci bene, controlli bene , non hai moltissimi problemi di dragaggio. E’ la mosca del lanciatore, progettata per essere lanciata, vola in aria come un F 116 e tiene l’acqua come un gommone da rafting. In più fa schiodare dal fondo trote di ogni taglia, ieri tra i due ponti ne ho seccate 6 in un’ora tutte over 45 con la stessa vedova che al termine della sezione di pesca ha raggiunto il defunto marito per mancanza totale di zampette, era tutta ciuffo  ;D.

Tuttavia anche la vedova ha il rovescio della medaglia , e pescarci spesso può diventare molto pericoloso: E’ un pò come pescare con lo svirgolato dappertutto.E’ una droga: non dobbiamo abusarne , altrimenti ne diventiamo dipendenti, e la fiducia illimitata che potremmo arrivare a riporre nelle sue doti potrebbe , oltre a conservarci cocenti cappotti in fasi di schiusa intensa , rendere monotona la nostra azione di pesca.

Io tuttavia, essendone pure il fiero progettista, ormai sono un caso irrecuperabile e pesco all’80% con questa mosca qui, variando però il lancio con il quale la presento  ;) ..oltre alla taglia, ai colori del ciuffo, alla quantità di peli.

E’ giunto il momento , in effetti , di trovare una sostituta degna. :)

26 Aprile 2011
17:14
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Roberto, l’ho vista e credo che l’adotterò. Per quanto riguarda la dipendenza, può succedere ma, sono vaccinato. Ci sono mosche sempre valide che per non assuefarmi, non le adopero più es.: american march brown, greenwels glory, pheasant tail che nei fiumi del Cilento non avebano rivali. Ed altre ancora. E’ una teoria che dovrebbero adottare un po’ tutti i pam, se no, finisce la tenzone.  ;D

26 Aprile 2011
20:47
Avatar
albymek

Chironomo
Registrato
Messaggi del Forum: 11
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Ciao a tutti,

la mosca fa paura solo a vederla..  :o , non avendo la coda vitello sapreste indicarmi un alternativa , se esiste e che consigliate.  :)

27 Aprile 2011
08:45
Avatar
Cormorano

Istruttore SIM
Registrato
Messaggi del Forum: 1945
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

X albymek
se non hai il vitello puoi mettere anche un bel ciuffo di poly bianco ,rosso ,verde ,arancio ,non c’e problema serve solo a vederla.

Ciao piero

27 Aprile 2011
08:52
Avatar
Cormorano

Istruttore SIM
Registrato
Messaggi del Forum: 1945
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

X roberto Ghezzi
a pasqua avevo cominciato a pescare con mosche da  caccia,le trote salivano ugualmente ,finche’ non vedo una trota di 40cm circa che stazionava sul fondo di circa mezzo m d’acqua,lancio un paio divolte niente e visto che la passata era perfetta ho deciso di cambiare mosca e ho messo la vedova ,come gli e’ passata sopra la trota e’ salita.
Ciao piero

27 Aprile 2011
09:48
Avatar
RobertoGhezzi

Imago
Registrato
Messaggi del Forum: 444
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

La Vedova non perdona.Questo è il motto.

27 Aprile 2011
10:21
Avatar
Cormorano

Istruttore SIM
Registrato
Messaggi del Forum: 1945
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

X linus 34
La censitrice,battezzata cosi’ da Roberto Ghezzi ,e’ un artificiale che dovrebbe imitare ,na dovrebbe,un formicone.
Ideata da Angelo Rosarani e’ costruita in neoprene preso dalle strisce delle guarnizioni delle finestre,con ali bianche in apossum o poly.
Roberto l’ha chiamata censitrice ,perche’ un giorno pescando sul Nera nella parte a valle ,io catturavo continuamente mentre lui una ogni tanto.
Decisi cosi’ di dare quella specie di formicone a Roberto ed io pescavo con una mosca di maggio,arrivati su  una bella correntina comincio a lanciare io ,niente,provo ad allargare il curvo cercando di rallentare l’artificiale ancora di piu’ ,ancora niente ,allora prova lui e sullo stesso posto gli sale ben tre trote ;da quel momento Roberto l’ha battezzata censitrice.
Anche questa e’ un artificiale da momenti morti o da schiuse sporadiche,ogni tanto bisogna strizzarla perche’ si appesantisce un po’,ma nce questa ha un ‘efficacia incredibile,almeno in quei fiumi coperti da vegetazione come il nera.

Ciao piero

27 Aprile 2011
10:36
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Ciao Piero, ho capito di che si tratta. Me l’ha dette Angelo quella sera che pescammo (si fa per dire) sul Tanagro. Ha l’addome piuttosto grosso modellato in foam nero con ali spent in poly bianco e quattro peli scuri lunghi in dubbing e poi, una parte di foam ribaltata sul dorso.

28 Aprile 2011
00:01
Avatar
albymek

Chironomo
Registrato
Messaggi del Forum: 11
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea
[quote author=Cormorano link=topic=2965.msg58594#msg58594 date=1303886739] X albymek
se non hai il vitello puoi mettere anche un bel ciuffo di poly bianco ,rosso ,verde ,arancio ,non c’e problema serve solo a vederla.

Ciao piero

Grazie della dritta Piero. :)
Non avresti una diapositiva della censitrice? ;D sto cercando di immaginarla dalle indicazioni che dai,  ma,  come si dice vale più un’immagine …per acchiappare mille trote ;D

Ciao
Alberto

Fuso orario del forum:Europe/Rome

Record di utenti connessi:296

Attualmente connessi:
19 Ospite(i)

Attualmente stanno visitando questa pagina:
1 Ospite(i)

Utenti più attivi:

Statistiche Utenti:

Ospite: 11

Utente: 7220

Moderatore: 1

Amministratore: 3

Statistiche del Forum:

Gruppi:2

Forum:22

Argomenti:3046

Messaggi:65438

Utenti più recenti:

Maurizio Magionami

Moderatori:webmaster: 137

Amministratori:Roberto: 1121, LUCAC71: 10736, Marco: 27