Home - Mosche da lago | Costruzione artificiali | Forum

Mosche da lago | Costruzione artificiali | Forum

Avatar

Hai perso la password?
Ricerca avanzata

— Ambito del Forum —




— Match —





— Opzioni del Forum —





La lunghezza minima di una parola di ricerca è di 3 caratteri - La lunghezza massima di una parola di ricerca è di 84 caratteri

sp_Feed RSS Argomento sp_TopicIcon
Mosche da lago
30 Novembre 2002
12:25
Avatar
AldoB

Mayfly

Istruttore SIM
Messaggi del Forum: 1114
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Ho potuto ammirare (con vero stupore) quanta passione e tecnica ha espresso un mio amico (Stefano detto Hook) per la pesca in lago sia a trote "vecchie" che di fresca immissione. Mi riferisco alla pesca al lago Pontini (o lago Lungo) in quel di Bagno di Romagna. Secondo me qualsiasi cosa fatta con criterio, passione e metodo À degna di ammirazione e Stefano mi ha proprio dato l’impressione di uno che sa divertirsi anche quando la pesca in fiume o torrente À chiusa. Gli ho "carpito" qualche dressing di artificiali adatti allo scopo ma ora vi chiedo se anche qualcuno di voi pratica questa tecnica e se avete qualche dressing di artificiali che usate e che vi da buoni risultati. Capisco che quest’ultima À una domanda un po’ generica ma per ora potrebbe essere sufficiente per non calarsi troppo nelle situazioni specifiche.
Fatemi sapere
Grazie
Aldo

1 Dicembre 2002
18:17
Avatar
Ospite
Visitatore

Con il freddo le trote dovrebbero essere piò a galla nei laghetti, quindi la tecnica migliore x ora À quella con una intermedia trasparente, mosche eheh io ti posso dire in generale che si possono utilizzare due streamer su amo del 8-10 uno chiaro ed uno scuro. Dunque un abbinamento ad esempio bianco-nero con qualche fibra materiale luminescente. Oltre che moschine su amo del 10-12 di cui nn ti posso spiegare il dressing (segreto del club).
Se vuoi provare puoi anche montare un boobies con una sinking line (nn so se si scrive cosœ) Lasciandolo affondare per poi recuperarlo a strappi alternandolo a discrete pause.
Spesso se vedi le trote a galla puoi montare un CDC colore naturale su ami nn troppo grossi e recuperarlo in modo che viaggi al di sotto della superfice.
À una pesca divertente ovvio che l’attrezzatura nn pué essere leggera ed una 10′ #7-8 À la migliore scelta che tu possa fare, in modo da poter raggiungere anche i pesci piò lontani quando non c’À spazio alle spalle con un roller ben eseguito.
Inoltre questa canna ti pué dare una certa sicurezza quando ti capiter? di attaccare una mega iridea di qualke kilo. Quindi anche un buon mulinello À consigliato, finale lungo e tip in fluorcarbon che ti permettera di salire un po con il diametro di punta vista la migliore invisibilita del fluorcarbon rispetto ad un monofilo normale.
Come avrai capito io faccio gare, e spero di non essere giudicato x questo, anke xkÀ voglio al piò presto imparare a lanciare TLT.

Ciao Francesco

1 Dicembre 2002
20:04
Avatar
Ospite
Visitatore

Giudicato? da chi? e perch»? Ognuno pesca come vuole e con la tecnica che preferisce. Personalmente, sono contrario alle gare quando le fanno su tratti di fiume sani e ci immettono pesci pronta pesca di qualit? infima, che non fanno altro che devastare la fauna locale. In un laghetto istituito all’uopo, per me, ci si pué fare anche la caccia subacquea con la fiocina :D
Segreti del club? :o Azz, rasentiamo lo spionaggio eh? ;)

1 Dicembre 2002
22:37
Avatar
Ospite
Visitatore

In altri siti a dire una cosa del genere rischio il ""linciaggio"" cmq À una mosca che di persona potrei farvela vedere, À micidiale su amo del 12 grub molto semplice da montare diciamo che c’À fagiano e piuma del collo di gallina…non deve essere piombata bensi bisogna utilizzare un amo robusto in quanto molto gradita ai grossi esemplari sia fario che iridee.

Ciao Francesco!!

2 Dicembre 2002
14:25
Avatar
Ospite
Visitatore

X Aldo Fuori i dressing!!! :P Sai che sono molto sensibile :(
comunque ieri nel mio reservoire ho catturato molto con una mosca
su amo tmc 200 r del 14 filo di montaggio marrone o nero corpo in faggiano con rigaggio in rame culetto in filo di montaggio color Chart. e collarino con le barbule del faggiano monatate appunto a collarino lunghe quanto la mosca stessa.
Altre mosche che vanno alla grande sono la sanguisuga color Chartreuse ricavata da una sola piuma di marabou, la metallic caddis di color verde (perlina -Wire verde-pavone) e le classiche Phesant e GRHE.

2 Dicembre 2002
14:47
Avatar
Ospite
Visitatore

Dove andiamo noi sino a 15 gg. f? le iridee di una certa dimensione sono attratte da ninfette di colore nero, sia con la pallina che senza. Sono peré sicuro che anche un piccolo streamer nero come quello distribuito a destra e manca dal ns. Presidente potrebbe funzionare.

2 Dicembre 2002
18:20
Avatar
AldoB

Mayfly

Istruttore SIM
Messaggi del Forum: 1114
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Gli artificiali che ho visto usare sono molto semplici: la loro caratteristica principale À quella di essere estremamente essenziali, qundi non voluminosi o grossolani, ma piccoli (ami dal 10 al 16) ed esili. Comunque ognuno di essi ha una sua caratteristica ben definita, cioÀ un punto focale che va a colpire nell’istinto, nell’aggressivit? e nella curiosit? della trota.
L’annuale appuntamento del Lago Paradise di Giulianova (a proposito si sa nulla?) quest’anno avr? un’attrattiva in piò se ci mettiamo d’accordo di trovarci numerosi per scambiarci idee, dressing ed esperienze. Io sicuramente ci saré e cosœ spero anche in Flavio e tutti gli altri, con particolare riferimento a Franc83 che piò di ogni altro dovr? fare da "maestro" sia nella tecnica che nella costruzione.
Ciaone
Aldo

3 Dicembre 2002
11:37
Avatar
Ospite
Visitatore

Ultimamente sto rivalutando alla grande il wooly bugger , nel colore olive o nero e di varie grammature.
Altra tecnica che mi sta dando soddisfazione » quella indicata in un intervento precedente da Francesco, sinking line e boobies flies.

3 Dicembre 2002
12:37
Avatar
Ospite
Visitatore

Si Caro Aldo, sicuramente ci saré, e quest’anno se non ci sar? la solita gara potremo cimentarci in una bella pescatina provando tutte le tecniche e gli artificiali.Comunque sei stato un po evasivo sulla descrizione degli artificiali :(

5 Dicembre 2002
17:33
Avatar
AldoB

Mayfly

Istruttore SIM
Messaggi del Forum: 1114
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Avendo "carpito" i dressing da Hook mi sentirei in dovere di chiedere a lui la possibilit? di parlarne ;) . Come avrai ben capito, chi pesca in lago qualche segretuccio se lo tiene per se! Non À il mio caso, appena potré ti faré avere dressing e artificiali, magari proprio al Paradise.
Ciao
Aldo

6 Dicembre 2002
12:08
Avatar
Ospite
Visitatore

Aspetteré con ansia :P

15 Maggio 2003
15:41
Avatar
Ospite
Visitatore

buonasera, a proposito dei laghi pontini che questa primavera ho frequentato qualche volta, devo dire che mi hanno fatto vedere la pesca in lago con altri occhi. mi sono divertito molto in quanto per la maggior parte sono riuscito a catturare belle trote con piccole emergentine in cdc sul #18 e devo dire che, anche se in lago, vedere salire certi pesci À sempre un piacere.
dressing:
amo tmc 100 #18
coda:gallo grigio
corpo:quill di gallo tinto oliva o quill di pavone
torace:pelo di lepro oliva scuro.
sacca alare:cdc naturale

ciao

21 Novembre 2004
16:46
Avatar
LUCAC71
Corropoli (TE)
Amministratore
Messaggi del Forum: 10736
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

A proposito a quando la festa al "Lago Paradise"?  :D

ricordati:
1) di presentarti a simfly.it nell'apposita sezione
2) di non porre domande su argomenti già aperti
3) se ravvisi un problema parlane prima in privato con i moderatori

21 Novembre 2004
19:33
Avatar
Ospite
Visitatore

Ciao Luca,
il raduno al Paradise lo organizza Claudio che ce lo farà sapere per tempo, speriamo.
In genere é verso la metà di dicembre o poco dopo le feste. Appena ce lo fa sapere lo scriveremo qui.
Bentornato  ;)

24 Novembre 2004
14:59
Avatar
SergioCH

Mayfly

Socio SIM
Messaggi del Forum: 2700
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

x Raf
D’accordo al 100% sulla validità del w. bugger, declinato in vari colori. Per me é l’archetipo dello streamer, un po’ come i mepps lo sono per la pesca a cucchiaino (all’epoca usavo solo quelli in poche varianti di colore, numero 2 e 3, ci pescavo tutto l’anno e in tutte le acque). Come streamer uso ormai esclusivamente wooly buggers. Li faccio come mini-streamer, su ami relativamente piccoli, e li piombo poco (in acqua quelli neri sembrano grossi girini, ma possono sembrare anche grossi insetti morti in deriva). Il mini-streamer é una semplice scelta personale, non mi piace lanciare roba grossa e pesante, e poi nelle acque dove pesco io non serve a niente.

Ciao ciao!
Sergio CH

24 Novembre 2004
15:28
Avatar
Ospite
Visitatore

X Sergio
E il mitico Martin di Stany non lo usavi? :o
Quello é il [glow=red,2,300]cucchiaino[/glow] :D

2 Dicembre 2004
16:41
Avatar
Ospite
Visitatore

una moschetta che ho visto usare tempo fa in provincia di IS ha dato ottimi risultati sia sulla trote che sui (udite udite) SALMERINI presenti nel lago.
Montata su amo 14/12 corpo realizzato con filo di montaggio rosso, anellatura tinsel argento collarino in Cdc bianco o dun montato tipo hackle; il tizio la usava anche piombata con filo di rame…
8

Fuso orario del forum:Europe/Rome

Record di utenti connessi:296

Attualmente connessi:
25 Ospite(i)

Attualmente stanno visitando questa pagina:
1 Ospite(i)

Utenti più attivi:

Statistiche Utenti:

Ospite: 11

Utente: 7220

Moderatore: 1

Amministratore: 3

Statistiche del Forum:

Gruppi:2

Forum:22

Argomenti:3046

Messaggi:65438

Utenti più recenti:

Maurizio Magionami

Moderatori:webmaster: 137

Amministratori:Roberto: 1121, LUCAC71: 10736, Marco: 27