Home - Plecotteri | Costruzione artificiali | Forum

Plecotteri | Costruzione artificiali | Forum

Avatar

Hai perso la password?
Ricerca avanzata

— Ambito del Forum —




— Match —





— Opzioni del Forum —





La lunghezza minima di una parola di ricerca è di 3 caratteri - La lunghezza massima di una parola di ricerca è di 84 caratteri

No permission to create posts
sp_Feed RSS Argomento sp_TopicIcon
Plecotteri
11 Luglio 2010
13:54
Avatar
Ospite
Visitatore

qualcuno mi può aiutare?ho diversi problemi con loro…sono alle prese con plecotteri sul giallo,non troppo grossi (amo 12),le trote selezionano decisamente loro…devo usarli in acque piatte,ferme…quindi che dressing?e come usarlo?

11 Luglio 2010
17:06
Avatar
SergioCH

Mayfly

Socio SIM
Messaggi del Forum: 2700
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

ciao, sicuro che siano plecotteri? mi viene il dubbio perchè dici di usarle su acque ferme.

Ciao ciao!
Sergio CH

12 Luglio 2010
11:39
Avatar
Ospite
Visitatore

si,sono sicuro…un paio mi sono decollati in faccia,quindi ho avuto un incontro molto ravvicinato e posso confermare…tra l’altro avevo di fianco anche sedge ed effimere,per un eventuale confronto…ma non mi sembra ci sia bisogno di confrontare,hanno loro caratteristiche tipiche…li c’è un tratto di torrente con acqua praticamente ferma e piatta,poi però torna ad essere un torrente e quindi acqua mossa,in alcuni tratti un po’di schiuma ecc ecc…il problema è che in quel tratto piatto ci sono alcune trote interessanti che continuano a bollare su plecotteri di quel tipo…

12 Luglio 2010
12:22
Avatar
SergioCH

Mayfly

Socio SIM
Messaggi del Forum: 2700
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Ok, avevo interpretato male pensando si trattasse di uno stagno o  simile…

Puoi dare qualche dettaglio su taglia e colore dei plecotteri da imitare? E il loro assetto in acqua? Ali arruffate e aperte o ali chiuse a tetto?

Ciao ciao!
Sergio CH

12 Luglio 2010
14:24
Avatar
Ospite
Visitatore

plecotteri gialli,dimensioni da amo 10-12,in acqua pattinano leggermente,ma non fanno in tempo a fare 10 cm che le trote se li prendono subito…mi sembra siano intenti a deporre le uova,atterrano in modo non molto delicato e pattinano leggermente…pochi li ho visti riprendere il volo proprio per il discorso trote…
ci sono anche delle sedge leggermente più grandi,con corpo giallo,ma quelle non sono un problema,anche perchè sono riuscito a fregarle con una sedge fatta solo in cervo da usare in correnti veloci…l’ho lanciata e fatta pattinare…

13 Luglio 2010
09:08
Avatar
riki

Chironomo
Registrato
Messaggi del Forum: 19
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Dalla descrizione credo sia l’ISOPERLA GRAMMATICA
prova a fare una imi e vedi se ci danno

13 Luglio 2010
10:41
Avatar
Ospite
Visitatore

purtroppo non ho del biots color giallo…e quindi ho "ripiegato" con del cervo per code,antenne e zampe…le ali le ho fatte con 3 piume di cdc,due grige e una bianca,sagomate…per il resto,filo di montaggio color giallo e dubbing golden stone…
qualcuno ha da postare qualche foto di qualche dressing?

13 Luglio 2010
16:08
Avatar
SergioCH

Mayfly

Socio SIM
Messaggi del Forum: 2700
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

x Ace1986
Statisticamente potrebbe aver visto giusto Riki – il nome inglese corrispondente è la celebre Yellow Sally, se fai una ricerca in rete trovi dozzine di dressing. Visto che la usi in acque lente, occhio a non mettere troppo materiale. Anzi, basta anche soltanto fare un corpicino giallo in dubbing o biot, con sopra un’ala a tettuccio (meglio ancora se un po’ arruffata) in materiale tipo CDC o simile di colore giallo/trasparente. Se vuoi strafare, puoi imitare anche la pallina di uova appesa all’addome mettendo un po’ di dubbing marroncino.

Ciao ciao!
Sergio CH

14 Luglio 2010
23:36
Avatar
Ospite
Visitatore

si beh,il materiale che utilizzo la rende proprio essenziale e diciamo piuttosto imitativa…a tal punto che mi sembra più da "esposizione" (passami il termine,perchè non è una bella mosca…) che da pesca,nel senso che non mi sembra molto pratica…ho curato alcuni particolari tra cui code,zampette,antenne,forma delle ali…chiaramente un corpo snello e con poco materiale…ho pensato di risolvere cosi quella situazione di acque piatte…

15 Luglio 2010
09:08
Avatar
SergioCH

Mayfly

Socio SIM
Messaggi del Forum: 2700
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

x Ace1986
Ok. Non hai detto se con la tua imitazione hai catturato oppure se hai avuto rifiuti. Se hai avuto rifiuti, forse è perchè la fai in materiale troppo galleggiante – se osservi l’assetto dell’animaletto vero, vedi che galleggia piuttosto male, anzi, l’addome spesso e volentieri sta sotto, anche perchè è destinato a "puciare" le uova in acqua, quindi occhio a non fare queste mosche in materiale troppo idrorepellente.`Poi, in altre situazioni può essere vero l’esatto contrario.  ;)

Ciao ciao!
Sergio CH

15 Luglio 2010
12:09
Avatar
Ospite
Visitatore

in effetti penso sarebbe meglio utilizzare dei tmc200,che hanno quel minimo di curvatura che aiuta a risolvere questa situazione…per il resto posso dirti che quella mosca ho solo provato a vedere come appoggiava in acqua,e mi sembrava aposto…solo è costruita su un tmc100 del 12…quindi stava bella piatta sull’acqua…ci torno e provo a fare qualche esperimento,dal tirarla vicino alla corrente,a farla pattinare,a lasciarla ferma su acqua piatta(anche se qui prevedo un bel rifiuto…)e poi vi faccio sapere…secondo voi uno Stimulator sul giallo in acque piatte cosa può fare?

15 Luglio 2010
18:08
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

X Ace 1986, riguarda il tuo plercottero giallo. qui di seguito il dressing di Roman Moser citato da Piero Lumini, si tratta di una grande perla: Amo, Mustad 39841 8/4 o simile – Filo marrone – Code, due biot color cannella aperte a V – Addome, fettuccia di foam giallo fissato dall’occhiello fino alla curva dell’amo e al disopra (il fissaggio del foam avviene con il filo di montaggio a spire) una volta arrivato alla curva, fissare un hackles di gallo rosso medio (servirà da palmer) a questo punto, tirare il foam al disotto e fissarlo come prima, fai il palmer e fissa – Ali, tessuto sintetico sagomato montate piatte sul dorso – Fissare un ciuffetto di pelo di cevo chiaro dietro l’occhiello e tagliare l’eccedenza – Fissa un’altro pezzetto di foam dietro l’occhiello e lascialo penzolare – Torace, leggero dubbing in poly marrone chiaro, una volta fatto ciò, ribalta all’ndietro il foam e fissalo dietro il dubbing fai alcuni giri con l’annodatore, fissa con la solita goccia di vernice – Con un pennarello fai gli occhi e una macchiolina dietro, il pennarello è marrone. Spero di esserti stato utile. Linus

15 Luglio 2010
21:14
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Non credo che si tratta di Isoperla Grammatica dal momento che tu parli di imitazione su amo 14/12. Sono propenso per Isoperla Saccai, questa, ha una macchia a ferro di cavallo sul capo e sfarfalla da maggio a novembre su tutto l’appennino.

16 Luglio 2010
00:56
Avatar
Ospite
Visitatore

ti riferisci all’appennino tosco-emiliano?perchè io sto parlando del torrente Baganza…

16 Luglio 2010
07:57
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Il libro dove ho attinto le notizie è Gli Insetti Di Fly Line, l’autore delle sezioni dedicate ai tricotteri e plecotteri, è il mio carissimo amico Luciano Tosi il quale, è di Reggio Emilia quindi, l’appennino tosco-emiliano lo conosce a menadito pertanto, penso che si tratta proprio di questo.

16 Luglio 2010
10:06
Avatar
Ospite
Visitatore

capito…riusciresti mai a chiedere qualche consiglio a lui,da parte mia,per questa situazione?

16 Luglio 2010
11:11
Avatar
Naoto date

Imago
Registrato
Messaggi del Forum: 796
Iscritto dal:
18 Novembre 2008
sp_UserOfflineSmall Non in linea

ciao ragazzi,trovo i plecotteri mooolto interessanti :ciao lino perdonami ma ne approfitto per chiederti gentilmente un dressing ultra-veloce con il minor numero di materiali possibile e tutti naturali:odio il foam preferirei legare al finale ‘na ciabatta infradito……frulla ,fa attrito..lino please-please

Naotho date(alias l'uomo tigre)....solitario nella notte va,se lo incontri gran paura fa,il suo volto ha la maschera,tigre......

16 Luglio 2010
11:13
Avatar
Ospite
Visitatore

io attualmente di foam non ne ho proprio  :(

16 Luglio 2010
18:31
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea
[quote author=Ace1986 link=topic=2432.msg50067#msg50067 date=1279267565] capito…riusciresti mai a chiedere qualche consiglio a lui,da parte mia,per questa situazione?

Luciano, è una gran persona. Visto che frequenti l’appennino tosco-emiliano presumo che sei di quelle parti e un saltino da lui lo potresti pure fare. vedrai, hai tutto da guadagnare.

16 Luglio 2010
18:46
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea
[quote author=DVD-pe link=topic=2432.msg50068#msg50068 date=1279271478] ciao ragazzi,trovo i plecotteri mooolto interessanti :ciao lino perdonami ma ne approfitto per chiederti gentilmente un dressing ultra-veloce con il minor numero di materiali possibile e tutti naturali:odio il foam preferirei legare al finale ‘na ciabatta infradito……frulla ,fa attrito..lino please-please

Sotituisci il foam con una grossa hackles gialla dove hai tagliato le barbe lasciandole un mm o uno e mezzo verso il calamo e avvolgi intorno all’amo a spire strette, per le ali, punte di hakles gialle o ginger, fissale senza tagliare l’eccedenza e una volta fatto il dubbing per il torace, ribattici sopra l’eccedenza, nodo finale e goccia di vernice. E’ ovvio che le ali le fissi prima del torace. Puoi fare anche le zampe facendo due giri di hackles tagliando le barbe dalla parte di sopra prima di ribattere l’eccedenza delle ali. Spero di essere stato chiaro.

No permission to create posts
Fuso orario del forum:Europe/Rome

Record di utenti connessi:296

Attualmente connessi:Giosuè Valentino
22 Ospite(i)

Attualmente stanno visitando questa pagina:
1 Ospite(i)

Utenti più attivi:

Statistiche Utenti:

Ospite: 11

Utente: 7220

Moderatore: 1

Amministratore: 3

Statistiche del Forum:

Gruppi:2

Forum:22

Argomenti:3046

Messaggi:65438

Utenti più recenti:

Maurizio Magionami

Moderatori:webmaster: 137

Amministratori:Roberto: 1121, LUCAC71: 10736, Marco: 27