Home - Zampetto di lepre artica | Pagina 2 | Costruzione artificiali | Forum

Zampetto di lepre artica | Pagina 2 | Costruzione artificiali | Forum

Avatar

Hai perso la password?
Ricerca avanzata

— Ambito del Forum —




— Match —





— Opzioni del Forum —





La lunghezza minima di una parola di ricerca è di 3 caratteri - La lunghezza massima di una parola di ricerca è di 84 caratteri

No permission to create posts
sp_Feed RSS Argomento sp_TopicIcon
Zampetto di lepre artica
2 Gennaio 2010
20:34
Avatar
Pasquale
Marigliano (NA)

Subimago
Registrato
Messaggi del Forum: 391
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea
[quote author=linus34 link=topic=2118.msg44907#msg44907 date=1262458154] Alen, dopo aver fatto l’addome con il filo di montaggio, dai una passata di Dave’s Flexament. Si tratta di una vernice/collante molto resistente e non c’è bisogno di un ulteriore passaggio di filo sulle spire. E poi mica le mosche devono durare in eterno, non ci sarebbe più sfizio  :) :)

Come sempre la soluzione a tutto, grazie infinite. Ultimo suggerimento, dove è possibile trovare questo tipo di colla?
Per le mosche so bene che non devono essere eterne ma ne sono così innamorato che quando si disfano… :'( :'( e poi in tempo di crisi è sempre meglio risparmiarne qualcuna ;D ;D ;D.

Monda Pasquale
Mosca Club Campania
A.R.S. Fiume Sele

2 Gennaio 2010
21:12
Avatar
AntonioDB

Mayfly

Istruttore SIM
Messaggi del Forum: 1052
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

x 7′

azz vai da Lino? un bel bicchiere di aglianico del Vulture e tante belle storie di pesca e tanti dressing.
Beato te.

2 Gennaio 2010
21:17
Avatar
LUCAC71
Corropoli (TE)
Amministratore
Messaggi del Forum: 10737
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

posto per conto di aldo_b che ha problemi tecnici:

Pasquà, mi aveva detto Antò che eri BRAVO a costruire ma per me invece sei BRAVISSIMO.
Complimenti veramente accattivanti i tuoi artificiali, hai una mano felice.
Le Twiggy non le fare "ingrassare" vanno benissimo così  :D
Se pensassimo al volume 2 delle mosche della SIM avremo tanti altri autori, specialmente tra voi campani.
Complimenti ancora
Aldo

ricordati:
1) di presentarti a simfly.it nell'apposita sezione
2) di non porre domande su argomenti già aperti
3) se ravvisi un problema parlane prima in privato con i moderatori

2 Gennaio 2010
21:52
Avatar
Ospite
Visitatore

Ho ricevuto un pezzo di pelliccia di asino dell’equatore, mi sto ispirando a fare qualcosa… appena pronto posterò…  :D :D :D ;D

2 Gennaio 2010
21:57
Avatar
Pasquale
Marigliano (NA)

Subimago
Registrato
Messaggi del Forum: 391
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

In verità non pensavo di riscuotere tanto successo e autorevoli complimenti, era mio intento solamente mostrare le doti di lavorabilità di questo materiale.

Luca ringrazia da parte mia Aldo_b per i suoi complimenti, ne sono onoratissimo (ma è quel sig. che faceva le riprese ai corsi?) e digli di stare tranquillo perchè le mie mosche, come disse il Maestro Lino, sono come cane e padrone, somiglieranno sempre a me ;D ;D ;D ;D, non prenderanno mai peso. ;D ;D

Peccato che non avete visto gli artificiali di Nunzio Troisi, altro che mano felice… quello le mani ce le ha fatate :D :D

Se dovesse esserci un prossimo libro di dressing sarò, oltre che "liscio", onoratissimo di contribuire con qualche dressing.

Per la SIM questo ed altro.

Grazie ancora.

Monda Pasquale
Mosca Club Campania
A.R.S. Fiume Sele

2 Gennaio 2010
22:09
Avatar
AntonioDB

Mayfly

Istruttore SIM
Messaggi del Forum: 1052
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Oltre alle naturali qualità idrorepellenti è un materiale molto morbido che le rende eccezionali anche per lanciarle.

2 Gennaio 2010
22:15
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Alen, Il Dave’s Flexament, una volta l’aveva in catalogo Errepi, ora non so. Un’altra simile è la Floo Gloo. La Dave’s me l’ha mandata mio nipote dagli USA. In ogni modo, il nostro 7′ che ha molta dimestichezza con gli acquisti on-line ti potrà dare una mano. Basta cliccare Dave’s Flexament e ti dice tutto.

2 Gennaio 2010
22:18
Avatar
Pasquale
Marigliano (NA)

Subimago
Registrato
Messaggi del Forum: 391
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea
[quote author=linus34 link=topic=2118.msg44916#msg44916 date=1262466905] Alen, Il Dave’s Flexament, una volta l’aveva in catalogo Errepi, ora non so. Un’altra simile è la Floo Gloo. La Dave’s me l’ha mandata mio nipote dagli USA. In ogni modo, il nostro 7′ che ha molta dimestichezza con gli acquisti on-line ti potrà dare una mano. Basta cliccare Dave’s Flexament e ti dice tutto.

Grazie per tutte le info, mi rivolgerò a 7′ per una ricerca e magari l’acquisto di questa colla. ;) ;) ;)

Monda Pasquale
Mosca Club Campania
A.R.S. Fiume Sele

2 Gennaio 2010
23:26
Avatar
Ospite
Visitatore
[quote author=Donato link=topic=2118.msg44913#msg44913 date=1262465541] Ho ricevuto un pezzo di pelliccia di asino dell’equatore, mi sto ispirando a fare qualcosa… appena pronto posterò…  :D :D :D ;D

scusate se ho scritto asino… volevo dire pelo di foca  :'(

3 Gennaio 2010
08:15
Avatar
AntonioDB

Mayfly

Istruttore SIM
Messaggi del Forum: 1052
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Il Pelo di foca, altro ottimo materiale.
Mi sembrava strano. L’asino raglia a contatto con l’acqua  ;D ;D

3 Gennaio 2010
12:22
Avatar
Ospite
Visitatore
[quote author=AntonioDB link=topic=2118.msg44920#msg44920 date=1262502911] Il Pelo di foca, altro ottimo materiale.
Mi sembrava strano. L’asino raglia a contatto con l’acqua  ;D ;D

Non ti si può nascondere niente ::)

3 Gennaio 2010
12:29
Avatar
Ospite
Visitatore

Comunque nella costruzione, vanno provati tutti i materiali e di tirarne fuori il meglio.
Qualsiesi sia la provvenienza, sia sintetico o di animali, almeno per spero che sia così.
Come hanno fatto anche in passato, l’importante e che si costruisca, da parte mia non giudico mai se e fatto bene o male.
Sono i pesci a valutarne la presentazione… ::) ::)…ciao a tutti

3 Gennaio 2010
12:57
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Lo zampetto di lepre artico, risulta più efficace in guazzetto al brandy con panna e salsa worcester. Le trote, ne vanno matte  ;D ;D ;D ;D :D :D :D

3 Gennaio 2010
21:58
Avatar
AldoB

Mayfly

Istruttore SIM
Messaggi del Forum: 1114
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea
[quote author=Alen link=topic=2118.msg44914#msg44914 date=1262465879] ….
Luca ringrazia da parte mia Aldo_b per i suoi complimenti, ne sono onoratissimo (ma è quel sig. che faceva le riprese ai corsi?) …..

Ciao Pasquale, riprovo a postare, sperando di aver risolto il problema.
Grazie per il signore e poi almeno per qualcosa sarò ricordato!!!!  ;D ;D
Infatti ci siamo conosciuti poco di persona, forse io ti conosco un po’ di più per via dei contatti prima dei corsi a cui hai partecipato.
Rinnovo i miei complimenti per come costruisci e spero di poterti vedere all’opera dal vivo.
Un caro saluto
Aldo

3 Gennaio 2010
23:19
Avatar
Pasquale
Marigliano (NA)

Subimago
Registrato
Messaggi del Forum: 391
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea
[quote author=AldoB link=topic=2118.msg44941#msg44941 date=1262552318] …rinnovo i miei complimenti per come costruisci e spero di poterti vedere all’opera dal vivo.
Un caro saluto
Aldo

Ok, avevo capito bene, quella videocamera mi emozionava sempre così da far risultare i miei lanci ancora più schifosi di quanto lo fossero. :-[ :-[ :-[
Sono sicuro che ci rivedremo presto e magari a costruire unpò di moschette insieme  ;) ;) ;)
Ciao.

Monda Pasquale
Mosca Club Campania
A.R.S. Fiume Sele

4 Gennaio 2010
16:46
Avatar
Otto

Mayfly
Membri CD
Messaggi del Forum: 1955
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Ciao Pasquale,
molto carine le tue mosche ;) , come ti avevo anticipato, anche io costruisco abbastanza volentieri con la zampa di lepre artica, ne ho prese 2 fin’ora, una bianca e l’altra fucsia, tanto per non perdere il vizietto di costruire le gay fly ;D
Il dressing che uso di più è molto simile a quello che hai proposto con la 4^ e 5^ foto, solo che a me non piace costruire le emergenti su grub con le codine… (è un mio limite soggettivo dettato solo da motivi estetici :) ).

Per quanto riguarda i biot con cui realizzi i corpi, hai trovato un’ottima soluzione al problema della fragilità, non aggiungo nulla a quanto già scritto perché l’unica è mettere un velo di collante o di smalto come fate tu e Linus. L’unica cosa che faccio se mi accorgo che i quill sono troppo "secchi" è tenerli immersi per qualche ora in acqua in modo da ammorbidirli un po’… ;)

Tanto per la cronaca, ieri sera mi sono rimesso al morsetto dopo un lungo (troppo lungo) periodo di inattività ed ho iniziato con cose semplici ma efficaci, 5 belle elk air caddis modificate secondo i miei personalissimi gusti ;)

"Wildness is the Preservation of the World, so seek the Wolf in Thyself"

4 Gennaio 2010
17:12
Avatar
Pasquale
Marigliano (NA)

Subimago
Registrato
Messaggi del Forum: 391
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Ciao Otto,

sono convinto che con questo materiale si possano realizzare molti dressing oltre a quelli che ho postato, fare solo dei semplici ciuffetti agli artificiali col la lepre artica è, a mio avviso, un uso molto limitato di questo materiale che considero eccezionale.

Se hai un pò di tempo vorei vedere le tue Elk Air Caddis modificate ;) ;)

Ciao.

Monda Pasquale
Mosca Club Campania
A.R.S. Fiume Sele

4 Gennaio 2010
17:47
Avatar
Otto

Mayfly
Membri CD
Messaggi del Forum: 1955
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea

La modifica non è niente di particolare ;)
Uso un amo grub anzichè a gambo dritto e non monto l’hackle di gallo a palmer :)
Ti descrivo i passaggi:
fisso il filo 2 mm. dopo l’occhiello e con questo formo la struttura tipica del corpo dei tricotteri, fisso del filo o del tinsel (a seconda del colore del corpo9 per il rigaggio; divido il filo di montaggio per ricavarne un’asola e formo un cordoncino di dubbing sintetico o naturale cercando di rispettare la forma del corpo in filo; avvolgo il tinsel per il rigaggio e fisso tutto con un nodino di sicurezza;
fisso quindi il ciuffo di cervo pareggiato badando che mantenga la giusta posizione sull’amo e che non si muova rispetto all’asse, è necessario solo qualche giro di filo ben serrato anche per evitare che i singoli peli si stacchino; lascio circa 3 mm. liberi verso l’occhiello per avvolgere un’hackle di gallina o una piuma di pernice per la sensazione di movimento; testa e nodo di chiusura ;)

Semplice semplice ma al tempo stesso di comprovata efficacia :)

Vedo di inserire le foto ;)

"Wildness is the Preservation of the World, so seek the Wolf in Thyself"

6 Gennaio 2010
10:48
Avatar
linus34

Mayfly
Registrato
Messaggi del Forum: 2086
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea
[quote author=Alen link=topic=2118.msg44877#msg44877 date=1262435362] Lessi per la prima volta dello zampetto di lepre artica nel 2005 su una rivista di pesca a mosca e  l’articolo, dal titolo “Cripple”, parlava di questo stadio evolutivo delle effimere.
L’autore oltre a proporre alcuni dressing con tale materiale ne decantava le doti di duttilità, idrorepellenza nonchè una ottima imitatività e a differenza del C.d.C. questo materiale sembra essere molto più resistente in quanto non  assorbe acqua.
Di seguito vi posto le foto di alcuni artificiali che ho costruito dando loro una imitatività generica,  se qualcuno ha idee da proporre in merito all’utilizzo di questo materiale ne sarei felice.

La prima è una dun con ali miste lepre e cervo;

[img width=400 height=300]http://i48.tinypic.com/jzjpj5.gif[/img]

Questo è il dressing che l’autore propose nell’articolo che lessi e che parlava dello zampetto;

[img width=400 height=255]http://i47.tinypic.com/28beg5s.gif[/img]

Dun di effimera

[img width=400 height=294]http://i49.tinypic.com/4lmt1h.gif[/img]

Emergente 1

[img width=400 height=312]http://i46.tinypic.com/inc2tu.gif[/img]

Emergente  2

[img width=400 height=314]http://i48.tinypic.com/2ugynoo.gif[/img]

Questa è invece con montaggio in asola avvolta parachute su un supporto di poly, volendo si può tranquillamente mettere un ciuffetto dello stesso materiale;

[img width=400 height=300]http://i47.tinypic.com/35arcqb.gif[/img]

Emergente 3

[img width=400 height=282]http://i50.tinypic.com/2lb2qnq.gif[/img]

Consigli e critiche ben accette.

Titolo: ELOGIO AL GRISSINO – Caro Alen, le tue mosche, sono brutte o meglio, non sono belle. Anche Twiggy la fotomodella, non era una gran bellezza ma, aveva un suo fascino che la rendeva piacevole. E’ appetibile un bel panino rotondetto, che, al suo cospetto, un grissino, fà un po’ pena. Ciononostante, il grissino piace. Le tue Twiggy Fly, oleograficamente parlando (non queste in foto, le altre) e se vogliamo anche secondo i canoni costruttivi, non sono certamente una bomba di bellezza ma, con il loro aspetto sparuto, spelacchiato come un uccellino implume, fanno tenerezza, si rendono piacevoli a vedersi, hanno una loro precisa identità, un loro modo di essere indipendentemente dalla loro efficacia che certamente hanno che, a maggior ragione, si fanno voler bene. Quindi caro amico, se un giorno lungo le rive di un fiume trovassi un fly box perso per caso, con dentro questi grissini, direi: questo l’ha perso Alen. Però, mi guarderò bene dal restituirlo. Ciao Alen, Linus

6 Gennaio 2010
11:34
Avatar
AntonioDB

Mayfly

Istruttore SIM
Messaggi del Forum: 1052
Iscritto dal:
23 Settembre 2012
sp_UserOfflineSmall Non in linea
[quote author=linus34 link=topic=2118.msg45025#msg45025 date=1262771297] Titolo: ELOGIO AL GRISSINO – Caro Alen, le tue mosche, sono brutte o meglio, non sono belle. Anche Twiggy la fotomodella, non era una gran bellezza ma, aveva un suo fascino che la rendeva piacevole. E’ appetibile un bel panino rotondetto, che, al suo cospetto, un grissino, fà un po’ pena. Ciononostante, il grissino piace. Le tue Twiggy Fly, oleograficamente parlando (non queste in foto, le altre) e se vogliamo anche secondo i canoni costruttivi, non sono certamente una bomba di bellezza ma, con il loro aspetto sparuto, spelacchiato come un uccellino implume, fanno tenerezza, si rendono piacevoli a vedersi, hanno una loro precisa identità, un loro modo di essere indipendentemente dalla loro efficacia che certamente hanno che, a maggior ragione, si fanno voler bene. Quindi caro amico, se un giorno lungo le rive di un fiume trovassi un fly box perso per caso, con dentro questi grissini, direi: questo l’ha perso Alen. Però, mi guarderò bene dal restituirlo. Ciao Alen, Linus

Pescando da sempre sul Volturno, fiume alquanto difficile e problematico, abbiamo da tempo capito l’importanza della trasparenza nella realizzazione degli artificiali.
Sin da subito molti di noi, pescando su pesci in attività, hanno abbandonato i montaggi classici provando a realizzare artificiali molto poco vestiti con materiali e montaggi che assicurassero, al contempo, la necessaria visibilità e galleggiabilità (oltre che facilitare il lancio e la posa).
In effetti l’osservazione dell’insetto e l’esperienza in pesca ci ha spinto a ridurre la taglia delle moschette, che in natura si presentano molto "effimere", curando molto la trasparenza e la tonalità d’insieme dell’artificiale.
Inoltre, come ben sottolineavi, a volte più sono bruttine e spelacchiate più catturano.
Questo, a mio vedere, per un motivo ben preciso: la dieta delle trote e dei temoli è costituita prevalentemente da insetti allo stadio di ninfe o in procinto di schiudersi.
Ed i montaggi proposti da Pasquale con lo zampetto di lepre artica (al posto del cdc) su ami grub dovrebbero essere estremamente efficaci su trote che bollano.

ciao Maestro  ;)

No permission to create posts
Fuso orario del forum:Europe/Rome

Record di utenti connessi:296

Attualmente connessi:
18 Ospite(i)

Attualmente stanno visitando questa pagina:
1 Ospite(i)

Utenti più attivi:

Statistiche Utenti:

Ospite: 11

Utente: 7220

Moderatore: 1

Amministratore: 3

Statistiche del Forum:

Gruppi:2

Forum:22

Argomenti:3046

Messaggi:65439

Utenti più recenti:

Maurizio Magionami

Moderatori:webmaster: 137

Amministratori:Roberto: 1121, LUCAC71: 10737, Marco: 27