Home - SIM FLY Festival

SIM FLY Festival

Fondata nel 1987 a Castel di Sangro la Scuola Italiana di pesca a Mosca fa casa base all’ex Convento della Maddalena, che oltre al museo civico Aufidenate ospita anche il primo e unico museo in Italia dedicato alla pesca a mosca, lo “Stanislao Kuckiewicz”, diretto da Giorgio Cavatorti e di recente gemellato anche con il Catskill Fly Fishing Center and Museum (CFFCM) di Livingston Manor, NY.

La Sim è presente anche in Svizzera e in Australia con le sue sedi. Nell’ottobre 2013 ha firmato un importante protocollo di intesa con l’associazione GAIA (Game Angling Instructor’s Association) con il quale vengono reciprocamente riconosciuti i brevetti di base e le certificazioni rilasciati dalle rispettive associazioni, nei rispettivi Paesi.

Il Festival è organizzato dall’associazione Scuola Italiana di pesca a mosca ed è realizzato grazie alla collaborazione del Comune di Castel di Sangro e dell’associazione sportiva Sangro ed all’Archeo Club di Castel di Sangro.

L’evento costituisce il momento conclusivo di una settimana di corsi e precisamente: il corso aspiranti istruttori, il corso di perfezionamento e stage istruttori dedicato alla crescita del corpo docente, che nella settimana precedente al Sim Fly Festival vedono coinvolti istruttori di pesca a mosca italiani e stranieri.