Home - News - Pesca 4.0 – La pesca che verrà
Logo Scuola Italiana di Pesca a Mosca - SIM

Pesca 4.0 – La pesca che verrà

Sabato 20 gennaio us si è tenuto a Brescia il convegno Pesca 4.0 al quale anche la Scuola Italiana di pesca a Mosca (S.I.M.) ha partecipato.

Nel convegno coordinato da Matteo De Falco si è discusso di una nuova legge quadro nazionale sulla pesca nelle acque dolci al fine di superare l’attuale del 1931, molte le associazioni di pesca presenti (vedi locandina) che hanno interloquito con la FIPSAS e FIOPS presenti.

Nel mio intervento, per conto della S.I.M., ho confermato l’importanza di andare ad una nuova legge nazionale, che sappia coniugare pesca e conservazione del nostro patrimonio ittico.

Di seguito il documento conclusivo:

“I partecipanti all’incontro, svoltosi presso l’Hotel Vittoria in Brescia, hanno visionato e letto gli articoli contenuti nella proposta di legge a nome Caleo e altri su proposta Fipsas e Fiops riguardante una nuova legge quadro nazionale sulla pesca e rilevano:

  • di voler proporre modifiche ai vari articoli analizzati,
  • la necessità di dar vita alla creazione di un ampio Gruppo di Lavoro per arrivare ad una stesura condivisa al fine di attuare le modifiche di cui sopra,
  • l’opportunità di aprire questo Gruppo di Lavoro a tutte le Associazioni/Gestori di pesca che vorranno contribuire con le proprie osservazioni al raggiungimento di proposte condivise.

 

Prendiamo atto della volontà di FIPSAS di proporre al proprio Consiglio Nazionale l’apertura di un Coordinamento allargato per arrivare ad una nuova proposta di legge condivisa.”

A cura di: Leonello Negozi

locandina

Scarica (PDF, 941KB)

About LUCAC71