Home - Corsi SIM - Réportage corsi Sim - Reportage apprendimento Nera 29-30 agosto 2015

Reportage apprendimento Nera 29-30 agosto 2015

Foto di gruppo
Foto di gruppo

Il 29 e 30 agosto sul fiume Nera si è svolto un corso di apprendimento tenuto dagli istruttori Ercoli, Ciccacci e il sottoscritto.

Il corso ha avuto due allievi speciali, uno di questi, Alessandro Lippolis, persona splendida e di ottima compagnia, ha preso la canna da mosca in mano per la primissima volta, mentre l’altro è il grande Roberto Ripamonti e qui devo fare un escursus personale a cui tengo.

 

 

Roberto Ripamonti è un grande pescatore a 360 gradi e nonostante peschi molto con altre tecniche che non sono la pesca a mosca, ha sempre avuto questo amore segreto: e questo suo articolo ne è la prova: “Fly Fishing, la passione segreta”

Pensate che quando nel 1990 ho pescato per la prima volta a mosca sul fiume Sangro, dopo essere passato prima per la pesca a galleggiante, poi canna fissa, inglese, carpfishing e spinning, già leggevo gli articoli che Roberto scriveva sulle riviste di settore, immaginate quindi quando ho avuto la possibilità di conoscere Roberto di persona qualche tempo fa, non gliel’ho detto, ma per me è come un mito. E francamente, oggi, trovarmi a tavola a cenare dopo un corso Sim con lui e discutere di pesca, non sarebbe stato neanche immaginabile fino a un decennio fa! Ma questo è anche il bello che la mia passione ogni tanto mi regala :-)

L’apprendimento si è svolto nel tratto no-kill del fiume Nera, con due giornate di corso pratico di pesca, oltre a lezioni di teoria tenute in acqua.

Ovviamente abbiamo anche pescato e catturato, ci siamo divertiti molto perchè quando sei in mezzo ad un fiumema le condizioni di temperatura ambientale molto più alte della norma in Valnerina, hanno reso i pesci abbastanza svogliati e apatici.

Alessandro è giustamente agli inizi quindi la sua coda va ancora addomesticata, ma nonostante questo, dopo il corso si sono visti i cambiamenti iniziali che danno quella spinta e quella voglia che vedo già in Alessandro. Roberto… beh che dire, anche se lui dice sempre di non saper lanciare, tutto sommato la sua coda ha già un buon controllo ed immagino già cosa farà fra un paio di anni se continuerà con questa sua passione segreta…

 

About LUCAC71