Ultimi articoli

Convocazione Assemblea dei Soci SIM

Logo Scuola Italiana di Pesca a Mosca - SIM

Il Consiglio Direttivo ha deliberato di convocare l’Assemblea annuale dei Soci SIM il giorno 26 gennaio 2020 alle ore 08:00 in prima convocazione ed alle ore 10:00 in seconda convocazione presso l’Hotel Novotel, via Michelino, 73 – 40127 Bologna. Per qualsiasi informazione potete contattare la segreteria: segreteria@simfly.it

Leggi tutto »

Santo Natale

La Scuola Italiana di pesca a Mosca augura a tutti i pescatori e alle loro famiglie un sereno Natale e vi fa gli auguri per un felice Anno Nuovo, pieno di gioie e serenità!

Leggi tutto »

Manuale didattico: i lanci rovesci

Tutti i lanci base possono essere effettuati in posizione rovescia, con gli opportuni adattamenti dinamici dovuti al ribaltamento del piano. La mano destra sale verso la spalla sinistra, che le farà da stop, oppure fino ad entrare, ancor più indietro, nell’incavo tra spalla e testa, al fine di allungare il …

Leggi tutto »

Manuale didattico: la doppia trazione

Il principio fondamentale è lo stesso delle altre tecniche di lancio: la mano sinistra effettua una trazione al fine di aumentare la velocità della coda.   Tuttavia, la canna inclinata lateralmente consente un’escursione della vetta molto più ampia con un conseguente notevole incremento di velocità, utile per proiettare in distanza …

Leggi tutto »

La Sim in onda su Pesca Tv Sky Canale 236

IL Diario di Pescavventura 3° serie EPISODIO 2 “Si torna a Scuola” Episodio dedicato alla S.I.M, Scuola Italiana di Pesca a Mosca, in cui Marica Cicoria racconta come questa associazione forma nuovi pescatori a mosca. Gli interventi degli esperti della S.I.M puntualizzano con chiarezza i movimenti necessari per praticare questa …

Leggi tutto »

Manuale didattico: il lancio curvo

Diversamente dalla maggior parte dei lanci della Scuola si sviluppa a bassa velocità, consente di depositare sull’acqua la coda e/o il finale in modo che descrivano una curva più o meno ampia a monte della mosca.   Può essere eseguito su un piano parallelo o leggermente inclinato alla superficie dell’acqua. …

Leggi tutto »

Manuale didattico: il lancio tagliato

Il tagliato serve quando si hanno degli ostacoli alle  spalle e/o quando si ha la vegetazione sopra la testa. Se eseguito bene e non troppo in velocità si possono ottenere dei lanci antidragaggio. Il tagliato è, per la TS il sostituto dei tradizionali “roller “. La prima cosa è l’esecuzione …

Leggi tutto »

Manuale didattico: il lancio sottovetta

II lancio sottovetta è un lancio particolarmente bello da vedere e molto efficace in pesca. Come al solito inizieremo parlando della sua utilità, dell’effetto che produce sulla coda e in acqua, e successivamente indicheremo come eseguirlo. Prima di tutto questo è opportuno dare alcune spiegazioni sull’origine del suo nome. Il …

Leggi tutto »